NARCOTIZZATI

 

 

Rieccoli con la legge bavaglio a tutto tondo.

 

160141942-0bda750e-c844-4c5a-adef-14e4b934ab56-th.jpg

Il prossimo post-it che ci verrà permesso sarà così.

 

postit.jpg

Ieri stavo rileggendo un paio di pagine che avevo scritto per cambiare il post, trattavo le ragioni che vedono ostracismo bipartisan al referendum contro il porcellum, qua è illustrata benissimo

jpg_2162151.jpg

poi mi sono soffermata sulle ragioni che mi portano a non seguire più i programmi di approfondimento e a leggere solo gli occhielli dei giornali, sono arrivata a una conclusione, tutto quello che sento e leggo, è vecchio, è soporifero.

 

Si salvano Gramellini con il suo “Buongiorno” e la Jena con le sue battute al vetriolo.

 

Sempre ieri sera, discutendo con degli amici del perché sembriamo un popolo di “narcotizzati”, ho detto:

 

non siamo narcotizzati, siamo in una fase di stallo,  siamo in quella fase dove, non esiste il nuovo, non ci interessa il vecchio e ci sta venendo a noia il noto”.

 

Il medico dell’Associazione mi ha guardata, mi ha messo in mano il bicchiere e toccandolo con il suo ha concluso:

 

prosit, sei razionale in maniera purgativa, in due parole hai dipinto le conseguenze degli ultimi 15 anni di una  classe dirigente che andrebbe calata dentro un bidone di compostaggio per farne concime

 

La discussione si è allargata sui guai che stanno per pioverci sulla testa, dalle fabbriche che se non chiudono si spostano lasciando sul lastrico chi ci lavora dentro alla norma che ci vuole tutti emuli delle tre scimmiette, non vedo, non sento, non parlo.

 

Mi ha chiesto se continuerò a scrivere nel blog come sempre o se sarò più cauta, gli ho risposto che aspetto di vedere come evolve, poi deciderò se continuare con questo stile o usarne un altro, si è messo a ridere dicendomi che un batticarne lo puoi solo fondere o usarlo come martello per piantare i chiodi, gli ho risposto che, invece di scrivere che abbiamo un governo e una opposizione somigliante a un vecchio bordello degli anni 50, posso limitarmi a postare vignette come questa di Vauro.

20110928_PornoStatoColore.jpg

Ci siamo lasciati con la risata amara, come quelli che hanno coscienza, stanno cercando di levarci anche il diritto di esprimerci, insomma, ci vogliono narcotizzati, con le buone o con le cattive.

NARCOTIZZATIultima modifica: 2011-09-29T11:10:00+00:00da tina948
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento