PRENDI UNA PASTIGLIA “PREGIUDICATO”

 

L’urlo del Cavaliere: «Vogliono arrestarmi. Non dormo da 55 giorni»

 

Si vede e sente “buffone” mediatico, se l’avessero arrestata al primo reato, oggi non ci troveremmo con una Associazione a Delinquere dentro Montecitorio.

 

Le nocciole del 60% degli Italiani sono sfarinate al punto che varrebbe la pena fare quello che hanno fatto i cittadini della Repubblica di San Marino in questi giorni, hanno accerchiato il Parlamento del Monte Titano e hanno preso a calci, pugni e bottigliate il loro governo.

 

Pescivendoli e lavandaie che sbraitano ma senza dare un senso logico alle proprie urla.

 

Mi auguro che venga votata la decadenza, che si dimettano in massa, scopriranno come conoscano poco e male il regolamento che, in casi di dimissioni, il posto non resterà vuoto e il governo non cadrà, fuori i primi, avanti i secondi.

 

Sul tema ha scritto un post ironico  e sfottente il Compagno Zac, quindi non posso che invitarvi ad andare a leggere:

 

I BESTSELLERS

 

Hanno firmato le dimissioni minacciando di consegnarle in caso di decadenza del “pregiudicato”.

 

Mi chiedo, ma tutti i votanti di centrodestra sono benestanti al punto da fregarsene dei problemi che pesano sulla classe lavoratrice?

 

Dico, questi minacciano una crisi devastante perché un truffatore incallito urla “colpo di Stato delle Toghe Rosse e dei Comunisti” fottendosene della gente comune che fa i conti se mangiare a pranzo o cena e voi li votate ancora?

 

Sono 20 anni che vi prende per il sedere e ancora non vi basta?

 

Ma vi hanno lobotomizzati o devo accettare che il masochismo è una pratica di massa?

 

Quotidianamente si legge della perdita di posti di lavoro e il governo viene stoppato da un gruppo che sta facendo rivalutare la “banda della Magliana”

 

Se solo gli venisse un colpo apoplettico si risolverebbero molti problemi, lui con la badante e il Parlamento ripulito dalla spazzatura parlante che lui ha scaricato dentro.

 

PRENDI UNA PASTIGLIA “PREGIUDICATO”ultima modifica: 2013-09-26T21:23:00+00:00da tina948
Reposta per primo quest’articolo

23 pensieri su “PRENDI UNA PASTIGLIA “PREGIUDICATO”

  1. Ciao Tina,1° OK sulle ultimissime di OK Notizie!Sulle dimissioni dei conigli del Pdl che vogliono fare i leoni ho già detto la mia nei commenti sul mio ultimo post: sparano a salve, sapendo che le eventuali dimissioni nominative (in quanto non possono essere di massa con le regole attuali) saranno rifiutate per prassi di cortesia e loro saranno gli eroi che per il bene dell’Italia continueranno diligentemente a romperci i coglioni ed a sgretolare quello che rimane dell’Italia.Se hanno deciso questo atteggiamento, sicuramente è per trarne beneficio con qualche cavillo nei tempi tecnici che non renderebbe possibile l’arresto del pregiudicato subito dopo le nuove sentenze in arrivo (chiaramente per reati inventati dalle toghe rosse…..)i Sono andato a ruota libera pur sapendo che posso sbagliarmi su tutto, ma almeno ho scaricato un pò di rabbia. Notte buona. robi

    • @ Cipralex1Ciao Robi, grazie del voto ;-))Io li dimetterei in maniera permanente mettendo una ghigliottina davanti agli ingressi del Parlamento, unico modo di non correre il rischio di una nuova elezione.Assieme a loro farei passare anche gli idioti che non capendo una fava, li continuano a votare. Loro non vogliono la riforma della legge elettorale Robi e non credere che siano solo quelli del cdx, anche a sinistra (se si può ancora chiamare sinistra) non la vogliono, i M5S lo hanno detto, ma gli altri pur non dicendolo, appoggiano.Possono accusarmi di Giacobinismo Robi, non me ne fotte, come te, ne ho le palle piene di ascoltare questi inutili e devastanti idioti, partendo dal nostro sindaco, che parlano senza sapere cosa stanno dicendo.A questo punto arrivati la scelta è O LORO O NOI, preferisco NOI, se per ottenere NOI devo partecipare a mandarli sotto due metri di terra…posso mettermi a far scendere la lama.Tranquillo, ormai si va a ruota libera, ma vorrei che facessimo come la gente di San Marino, ha circondato il parlamento e li ha legnati a dovere.Notte buona Robi, un saluto a Lina ;-))

  2. E io che dovrei fare giacchè non riesco a scaricare la tanta troppa rabbia che ho in corpo?Ho sentito qualcuno dire che in nessun Paese del mondo si annunciano dimissioni a tempo e cioè che chi vuol dare le dimissioni aspetta il giorno X. Ma chist’ so’pazzi. La pastiglia di cianuro dev’essere però.Che faccio ti aguguro buona giornata? Ma sì tanto te, io e tanti altri con questi emeriti str…i non abbiamo nulla a che fare.Un caro saluto,aldo.

    • @ Aldo il MonticianoCiao Aldo ;-))Sto rotolando Aldo, bellissima LA PASTIGLIA DI CIANURO DEVE ESSERE ;-))Ma la distribuirei a tutti, proprio ora sto sentendo che la crisi di governo è quasi ufficiale, insomma, da domani dovremmo cominciare a pagare anche per andare di corpo.Notte buona Aldo ;-))

    • @ Dalle8alle5Ciao Dalle ;-))Ma a rompere i coglioni sono sempre pronti, francamente metterei loro un candelotto di dinamite sotto al culo e li farei decollare in maniera permanente, visto che non gliene frega niente del Paese reale, il paese reale li manda al creatore.Notte buona Dalle ;-))

  3. Lasciamo che vada tutto a rotoli,non ci possiamo fare nulla,dai sondaggi agli italiani piace ancora assai,ballano sulle macerie,il fondo e’ ancora da toccare,quel giorno ironia della sorte sara’ un gran giorno.Da freedomChe imprenditoria abbiamo vero? Non sanno manco fare i propri interessi facendo delle figuracce internazionali.Un altra verifica d’essere messi malissimo.Buon fine settimana a te,Tina.

    • @ Ivo SerenthaCiao Ivo ;-))Sta andando tutto a rotoli Ivo, mi irrita che la gente ancora creda a quel buffone, questa sera avrei sparato fisicamente a Sgarbi, possibile che tutti i mali dell’Italia siano colpa della magistratura?Non credo che basti toccare il fondo, quello lo abbiamo toccato, stiamo scavando Ivo, a questo punto per ricominciare serve che ci scarichino delle bombe sulla testa e ricominciare dalla ricostruzione fisica del Paese, ma un paio di bombe devono farle esplodere nel parlamento con loro dentro.Secondo te, se avessimo imprenditori come i loro padri, saremmo a questo punto?Barilla si è dato una martellata sulle palle, se la fosse data sulla lingua, non avrebbe fatto il guasto che ha fatto.Amico mio, ne ho le scatole piene di questa odierna società che continua a misurare le capacità del genere umano valutando cosa si cela dentro le sue mutande. Ancora un paio di mesi e ci possiamo comodamente definire un Paese degno dell’era quaternaria, ma priva della loro capacità di sopravvivere.Di nuovo buon fine settimana Ivo ;-))

  4. Ho appena trovato su fb questa, è favolosa!!!!Opera di SilvioSilvio: ♪fa ♪re ♪sol ♪do ♪fa ♪re ♪sol ♪doI ministri: ♪mi ♪fa ♪fa ♪re ♪sol ♪do ♪mi ♪fa ♪fa ♪re ♪sol ♪do Le ministre: ♪si ♪la ♪do ♪si ♪la ♪do ♪si ♪la ♪doIl giudice: ♪si ♪fa ♪la minore ♪si ♪fa ♪la minore d*bAlmeno un sorriso in questa valle di lacrime!

    • @ Anna SerenityCiao Anna ;-))Un altra perla che si aggiunge a quante stanno piovendo sul personaggio ;-))Mi arrivano battute al vetriolo e vignette da spanciamento, credimi Amica, alcune battute sorpassano il vetrilo satirico di Spinoza ;-))Ma a mio modesto parere, la più comica di tutte l’ha confezionata proprio il caimano oggi, dichiarando la fiducia a letta e facendo fare una solenne figura di merda a Brunetta, è da ieri sera che rido a crepapelle, ho visto Ballarò e gli insulti tra Cicchitto e Sallustri sono stati una commedia comica inedita, non sono la sola a pensarla così, in rete c’è uno sfottò degno di un nobel per la risata ;-))Notte buona Anna ;-))

  5. Cara Compagna Tina, onorato della citazione.Ti chiedi come facciano gli elettori del nanopriapo a votarlo ancora?Carissima, continueranno a votarlo per tre motivi atavici:a) pensare un giorno di essere in qualche misura emuli di eglib) frodare il fisco e di conseguenza il vicino di casa che non lo frodac) sperare di inserire almeno un parente in qualche trasmissione televisiva, per poi andare a vedere su “Chi” se c’e’ la foto del tale.Tutto qui, semplicissimo, oserei dire “gia’ storico”.HastaZac

    • @ ZacCiao Compagno Zac ;-))Non dirlo, non è la prima volta e non sarà l’ultima che ti cito ;-))Buoni i tre motivi che elenchi, ma dopo quello che è successo tra ieri e oggi, metterei il punto D: perchè si identificano nel pirla affetto da rincoglionimento senile, la differenza è che lui ha i soldi e loro no, magari sperano di farli ma ormai la festa è finita.Hsta la victoria siempre Compagno Zac ;-))

  6. Oggi sappiamo che, almeno per alcuni, quelli che si sono definiti “diversamente berlusconiani”, la sceneggiata delle dimissioni è un bluff.Ciao Tina e buona serata. Però, il pregiudicato sta alzando il tiro e, ora, accusa direttamente re giorgio.Tina, forse ti sembrerà strano ma sto godendo! Il caimano è arrivato al capolinea. Il PdL è dilaniato dai contrasti interni, praticamente finito. Forza Italia è talmente patetica che non avrà futuro, se non per quei 4 senza dignità che ieri hanno festeggiato il compleanno del cainano. Ma c’è di più: sono finiti anche coloro che fino a ieri hanno permesso che il cainano vivesse, resuscitasse dopo ogni tonfo e svilisse, solo con la sua presenza, questo Paese. E’ il centrosinistra rappresentato dal PD. Stanno volando stracci sporchi, si stanno smerdando a vicenda, ha fallito Letta, ha strafallito re giorgio, colui che per me ha le più grosse responsabilità da sempre e soprattutto in questi ultimi 3 anni.Sta fallendo il loro “sistema”, Tina. Sarà catastrofe per il Paese? L’ho già affermato in passato: ben venga. Se sopravviveremo, sarà per costruire un nuovo futuro ed un nuovo sistema.Preferibile, molto preferibile alla lenta e infinita agonia cui ci hanno destinato dopo aver stravolto il nostro futuro e reso il nostro quotidiano una guerra disperata.Non possiamo fare affidamento sul “popolo”: ha ampiamente dimostrato di essere senza dignità e amor proprio. Serve un trauma bello forte, serve che qualcuno, parecchi, cadano. Se tutto questo significa un futuro diverso, lo aspetto con ansia e già da tempo.

    • @ CarloHo gli addominali doloranti, è da ieri che rido senza ritegno ;-))Ciao Carlo,credevo di aver visto di tutto nel panorama della politica, sbagliavo, da che memoria mi supporta, non avevo mai assistito a storie demenziali interne al parlamento come quella che da due giorni si svolge.A me interessa una sola cosa, che prima di levarsi dalle scatole, ci ridiano la legge elettorale che ci permette di scegliere il nome di chi mandare a governare il Paese, per il resto, se non si da un giro di vite alla moneta unica, il destino delle economie europee è segnato, troppo potere alle banche e alle borse e poca capacità di dirigere il comparto delle produzioni di beni che non siano le auto o i mobili, se non si fa ripartire l’edilizia, possono promettere agevolazioni a nastro, non ci saranno che pochi soggetti a chiederli.E’ un pezzo che sogno il “popolo” da ricordare il 2 novembre e basta, se siamo a questo punto, lo dobbiamo al popolo.Ok, ho fatto di nuovo le 2.30 del mattino, vado a dormire, buona giornata Carlo ;-))

    • Cara Tina, mai una mia riflessione è stata così tanto sbagliata come quella che ti ho lasciato 4 giorni fa! Ieri, subito dopo aver ascoltato quei due minuti di intervento di B al senato, ho stramaledetto la mia dabbenaggine. Ha fregato tutti! Altro che finito, come farneticavo! E’ diabolicamente perverso altro che rincoglionito! Sta usando la stessa tattica perseguita quando il “suo” partito sosteneva Monti insieme al centrosinistra. Si tira fuori dai giochi perché, poi, lui ne farà uno ancora più sporco, come fece con Monti. E ci scommetto da subito che mieterà voti anche la prossima volta e solo i grillini saranno un problema perché, da ieri, ha fottuto nuovamente tutto il centrosinistra.

    • @ Carlo Ciao Carlo, scusa il ritardo ;-))Visto cosa è successo in questi otto giorni di assenza dalla rete e dalla tua “riflessione”, non serve dirti che il caimano non ha mostrato intelligenza, ma solo la spocchia del riccastro abituato a mettere mano al portafogli.Questa volta la zoccolata sui denti non l’ha presa dai soliti “comunisti”, l’ha presa dai suoi senatori e deputati e non credo che sia finita qua, diciamo che “il viale del tramonto” è imboccato, deve scegliere se percorrerlo con dignità o da buffone, a me interessa una sola cosa, che si spengano le trombe dell’informazione su questo disgraziato che assieme alla banda che lo circonda ha distrutto due generazioni che hanno creduto alle sue palle.Per fottere il centrosinistra bisognerebbe averlo, se sai dove si nasconde dimmelo ;-))Buona serata Calo ;-))

  7. Che dire ancora,saremo ricordati nella storia per il periodo più incomprensibile delle democrazie moderne,ovvero di come si possano reperire quasi 10 milioni di elettori che appoggino ancora il delinquente,dopo vent’anni fossimo diventati simili al tenore di vita monegasco potrei capire,ma considerato che siamo al fallimento paese,il particolare diventa un’idiozia iperbolica.Poichè non sono solo i benestanti con partita iva a carico a sceglierlo,c’è un assortimento incredibile.Da FreedomHo promosso in seconda battuta il Presidente novarese perchè ha vissuto l’epoca berlusconiana e non c’è andato morbido,anzi direi che fu discretamente odiato,chi è giunto dopo è risultato inesistente.Ciao,Tina

  8. Da FreedomPosso immaginare cos’hai potuto affermare vedendo quella trasmissione,non l’ho vista,ma ho sentito alla radio alcuni commenti e sul Fq.La scissione degli ex lacche’ del caimano a mio parere e’ stata decisa dalle forti pressioni della troika europea,volevano ancora lo stoccafisso governativo e hanno di fatto fuori il delinquente,visto che il popolo sovrano,nostri compatrioti,non l’avrebbero mai fatto.Siamo nuovamente sotto la neo balena bianca,come potrai notare,cambiano i tempi,magari gli attori,ma i mastodontici difetti italiani rimangono,e per noi saranno sempre cazzi.Sull’Italia bellezza!Italia,italiani,l’italianita’,in ogni caso siamo fatti in un certo modo,il passato piu’ remoto e recente descrive bene la nostra carta d’identita’.Peccato,avendo in mano un immenso patrimonio mondiale della cultura e dell’arte,possibilita’ turistiche ragguardevoli,l’essere diventati in queste condizioni pare impossibile.Eppure questa e’ la realta’.Ciao,buon pomeriggio a teIvo

    • @ Ivo SerenthaCiao Ivo, … 1° interventoLo dicevo oggi, più guardo la società e più mi chiudo a riccio, mi spaventano i giovani che sembrano a caccia di un guru ad ogni costo e come trovano chi urla più forte e le spara grosse, gli corrono appresso.Sono del parere che le partite IVA se potessero gli sparerebbero al centro degli occhi, Ivo, lui ha un vasto seguito nella popolazione adulta, in quella popolazione che si vide elargire la pensione sociale senza aver mai versato un contributo…meglio che taglio o scrivo madonne. ;-))Onestamente, non riesco ad assolvere più nessuno, hai letto la stampa che descriveva la ressa davanti alle rosticcerie Santa Rita nel 50° anniversario della fondazione?Ho letto un paio di dichiarazioni e mi si sono rizzati i capelli, in Corso Francia due disoccupati hanno fatto a botte per accaparrarsi il pollo a 50 centesimi… e loro parlano di minchiate di casta.2° InterventoTi assicuro che un carrettiere rispetto a me, in quella occasione, è un giglio verbale ;-))Diciamo che la scissione è in atto a causa della pitonessa end company, dalle mie parti si dice:“hanno fatto un attacco alla Francese e una ritirata alla Spagnola”.In mezzo a tutto questo puttanaio, continuo a cercare quella parte di sinistra illuminata, ma gli si è spenta la luce da troppi anni, ragion per cui…guardo alla Grecia e incrocio le dita.Sull’Italia Bellezza … mi basterebbe riesumare per una volta la nostra storia, anche quella periferica, riesumare i Vespri del 1282 e applicarli alla TROIKA.Esi Ivo…viviamo in quello che si può definire IL GIARDINO DELL’EDEN per bellezza, abbiamo la storia descritta attraverso i siti archeologici e invece di valorizzarli, li trasformiamo in discariche.Potrei farti l’elenco partendo dal sud ma so che con te sfondo una porta aperta.Buona serata Ivo ;-))

  9. Ciao Tina,quante ne sono successe ultimamente… intanto direi che la mano tra Alfano e Letta rappresenta finalmente la riunione tra correnti democristiani che si erano perse negli anni. Il labiale sarcastico di Letta potrebbe anche essere qualcosa di più serio, in fondo Letta lo invidia un po’ vorrebbe essere come lui che pur perdendo vince sempre facendo come quei bambini che verso la fine del gioco cambiano squadra per stare con quella che vince…Insomma gli orrori continuanoun saluto

    • @ ErnestCiao Ernest ;-))Si Ernest, ne sono successe e non credo che “basti così”, ne vedremo ancora e non solo dentro le larghe intese, guarda solo che casino ha scatenato il comico con il suo socio boccoluto sulla proposta di cancellazione del reato di immigrazione clandestina, questo verme da punti ad alba dorata, fascista è dire poco, ultimamente farei una sola cosa, metterei tutta la classe politica dentro due barconi in partenza dalla Libia e li trascinerei in acque internazionali, li abbandonerei con una sola speranza, che colino a picco come quei poveri disgraziati che pensavano di potercela fare.Mi tocca ancora sentire dibattiti del cazzo sul tema e vedere i politici che vanno a fare passerella sulle bare, ma andassero all’inferno, mai che crepino quelli giusti.Notte buona Ernest ;-))

  10. Da FreedomGrazie dei vostri commenti,la difficoltà di seguire gli avvenimenti che ci offre il quotidiano la conosciamo,tocca in ogni caso interessarsi ugualmente,magari con un necessario distacco,considerato la pochezza della nostra epoca.Ti auguro una decente continuazione di settimana,non riesco ad augurare di più!Ivo

  11. Dalle elezioni ad oggi l’unico problema che i nostri politicanti tendono a risolvere non ha nulla a che vedere coi problemi del paese… conta solo la decadenza del b (volutamente minuscolo).Ricordo la sentenza per evasione e tutti i suoi giullari di corte sentenziavano che era sproporzionata, pochi milioni in confronto a quanto paga sarebbe sproporzionato… come dire: l’evasione è legale!Ora ha passato la palla a Napolitano per la grazia ma mi auguro che non venga graziata una persona che ha subito processi, molti con proscioglimento, ok, ma anche grazie a leggi ad personam, ora vi è finalmente una sentenza accusatoria e altre ne arriveranno…. per non parlare di un paese messo in ginocchio dalla sua folle politica opportunistica.Non morirà, comunque… devo dargli atto che ha una grande capacità di prendere voti e finchè respirerà sarà sempre lì a rompere i (beep) rendendoci praticamente ingovernabili. Speriamo di non fallire prima della sua uscita di scena….TI abbraccio forte, Tina :)Imperf

Lascia un commento