CI PISCIANO ADDOSSO …

 

 

…E DICONO CHE PIOVE

 

Non è mia, è il motto degli INDIGNADOS Spagnoli che stanno contagiando gli INDIGNATI Italiani, infatti, domenica 29 maggio non sarà solo la giornata dei ballottaggi, domenica 29 maggio inizia la prima occupazione permanente di piazza del Colosseo a Roma…era ora!!!

 

Italian revolution, si sono dati questo nome e hanno stabilito che è arrivato il momento di mostrarsi in massa e non solo i precari della scuola.

 

A gennaio l’amico di tastiera  il Russo, a fronte dei cortei degli studenti di ogni ordine e grado, mi scrisse:

 

 “dimmi che non è un sogno, dimmi che durerà”

 

Gli risposi che era l’avanguardia, la punta dell’icerberg, ma che una volta emerso non ci sarebbe stata possibilità di frantumarlo.

 

Questa sera a Anno Zero ho sentito una anestesista che ha parlato del precariato nella sanità…ho sentito una giovane ricercatrice precaria dell’ISTAT…ho sentito il precario del CNR…ho sentito che sacconi, ministro della distruzione del lavoro, vuole che i nuovi assunti dei call center abbiano contratti da 3 € l’ora. 

 

La ministra ignorante continua a tagliare sulla scuola pubblica a favore della scuola privata e confessionale, è arrivato il momento di tagliare lei…e chi le ruota attorno.

 

Ho ascoltato lupi e sono andata in orbita nel sentirgli dire che, per pagarsi l’università lavorava e accettava qualsiasi lavoro trovasse…sor ministro, anch’io lavoravo e mi pagavo l’università…ma scorda di dire che all’epoca, il lavoro c’era e che gli studenti lavoratori avevano dei permessi per frequentare le lezioni  e dare esami, che le università avevano corsi che si svolgevano fino alle 21.00, è disonesto parlare di periodi storico/sociali diversi, con metodologie diverse e parti sociali coscienti.  

 

Oggi abbiamo un consiglio di amministrazione che si spaccia per governo, una triade sindacale spaccata ma unita negli intenti, una classe operaia e impiegatizia che comincia a capire che ha preso topiche costanti e ha sbagliato a non occupare le fabbriche quando andavano occupate e non farlo dopo che sono state svuotate…bene, come ho fatto lo scorso autunno quando portavo conforti a chi sostava sui tetti, se gli Italian revolution, occuperanno le piazze di Torino, lo farò con loro, porterò cibo, caffè e sigarette, farò come la società civile Spagnola che appoggia incondizionatamente gli INDIGNADOS che sono il  futuro.

 

Non so se farò un’altro post prima di domenica, ma nel caso non riuscissi, invito chi abita a Cagliari, Milano, Napoli, Trieste e gli altri centri, a dare la spallata a questo imbecille che si permette di dire che chi vota sinistra non ha cervello.

 

Coglione…hai ragione, non abbiamo il cervello collocato la dove lo hai tu e chi ti regge il moccolo, tu hai il cervello dentro le palle, noi nella sede naturale …la scatola cranica.

 

Tu puoi usare il potere dei soldi e avrai sempre delle puttane e dei magnaccia al tuo seguito…li hai buttati a mare i tuoi candidati Milanesi…se scilipoti trova chi gli offre di più…a buon intendor poche parole…sempre che tu le capisca… buffone!!!

 

ROBY 

 

3709403377 Cipralex.jpg

http://pensieriimmaginati.myblog.it/

CI PISCIANO ADDOSSO …ultima modifica: 2011-05-27T00:24:00+02:00da tina948
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento